Blind dating movie jane seymour

click on the title of any post, it is a link to a separate page that shows all the comments.

Scroll down to the bottom of the comments until you see the words newer and newest next to the number of comments on the right, those words are links that will lead you to a new page of comments.

Il suo primo ruolo importante fu quello di Lillian Stein, una donna ebrea in cerca di un rifugio dai nazisti con una famiglia cristiana danese nel dramma di guerra del 1970 Unica via: la fuga.

Nel 1989, in occasione del 200º anniversario della Rivoluzione Francese, la Seymour apparve nella miniserie La rivoluzione francese (girato sia in francese che in inglese), in cui interpretò il ruolo della regina francese condannata al patibolo, Maria Antonietta; i due figli dell'attrice, Katherine e Sean, interpretarono i figli della regina.

La Seymour continuò la sua carriera con numerosi ruoli in film Tv e serie, come il più noto personaggio della Michaela 'Mike' Quinn nella serie TV La signora del West e i suoi seguenti film TV (1993-2001), attraverso i quali incontrò il suo quarto marito, l'attore-regista James Keach.

Vinse un Emmy Award come miglior attrice protagonista nella miniserie in 12 puntate Ricordi di guerra (1988), in cui interpretava il ruolo di Natalie Henry, un'ebrea americana intrappolata in Europa durante la seconda guerra mondiale.

La serie è basata sull'affermato romanzo di Herman Wouk, ed è nota per l'accurata e vivida raffigurazione dell'Olocausto.

Leave a Reply